Info: Chi siamo | Come acquistareFAQ | Librerie fiduciarie | Contatti | Per i librai

 Dove sono: MeteoShop > Climatologia > Effetto serra > La lunga estate

 


Ingrandisci

LA LUNGA ESTATE
Come le dinamiche climatiche hanno influenzato la civilizzazione
Fagan B.
Codice Edizioni , 2005
301 pagine, bianco/nero, poco illustrato,
cop. cartonata, dim. 13.5 x 21.5 cm .
€29 
Sconto di € 2.5 per i soci SMI 


| Descrizione | Autori | Indice | Indice

Livello: Principianti | Voto:
Giudizio Recensione

 
Disponibile entro 2-3 giorni lavorativi + spedizione
Per acquistare:
Metti nel carrello  | Vedi il carrello

DESCRIZIONE (a cura dell'Editore)

La lunga, lunghissima estate della specie umana ha avuto inizio 15000 anni fa Il suo vento caldo ha iniziato a spirare durante l'Olocene e, dopo aver sciolto i ghiacci, aumentato la temperatura del pianeta e alzato il livello del mare, ha reso possibile la nascita di quella civiltà che ancora oggi riconosciamo come "nostra".
Comincia proprio da lì, da un'epoca di cui poco si sapeva fino a tempi recentissimi, l'analisi di Brian Fagan, scrittore dotato come pochi della capacità di riportare alla luce il passato, di farlo rivivere in pagine che mescolano sapientemente scienza e narrativa, rigore, chiarezza e capacità affabulatoria .
La lunga estate è un testo sorprendente, in cui il racconto dell'umanità si lega alle variazioni climatiche dando una nuova,
originalissima chiave interpretativa della nostra storia.
L'interazione tra clima e evoluzione non riguarda infatti solo un unico, fondamentale evento, ma è la risultanza di un intricato insieme di fattori legati l'uno all'altro come impercettibili anelli di una catena che semplicemente non sarebbe più la stessa, se solo ne mancasse uno.
Il legame che unisce la struttura politica di un popolo, i suoi sistemi sociali e culturali, alle condizioni climatiche della terra che si trova ad abitare è infatti molto più stretto di quanto si possa pensare.
Le popolazioni, i loro spostamenti, le loro abitudini, da sempre risentono, talvolta anche tragicamente, degli effetti di cambiamenti climatici anche
assai lontani nel tempo Brian Fagan ce lo dimostra, in un libro
che non può non suscitare interesse in quanti hanno a cuore la nostra società, il nostro mondo, e le fragili sorti del suo futuro

 

 

 

Acquistando i prodotti del MeteoShop contribuirai allo sviluppo della meteorologia italiana,
sosterrai la pubblicazione della rivista
Nimbus e le iniziative della Società Meteorologica Italiana.

Meteoshop è un marchio ed un servizio gestito dalla Società Meteorologica Subalpina, socio fondatore  della Società Meteorologica Italiana Onlus. SMS è iscritta alla CCIAA di Torino - REA n°876410 ed è autorizzata al commercio elettronico e a mezzo posta dal Comune di Torino, autorizzazione  n° 2205159 del 26.04.2001

Società Meteorologica Subalpina, via Real Collegio 30, 10024 Moncalieri TO - tel 3470804444, 3351447169,  meteoshop@nimbus.it - © 2015, tutti i diritti riservati