Info: Chi siamo | Come acquistareFAQ | Librerie fiduciarie | Contatti | Per i librai

 Dove sono: MeteoShop > Scienza e pensiero > Sviluppo insostenibile > Pagina 4 > La terra è finita

 


Ingrandisci

LA TERRA È FINITA
Breve storia dell'ambiente
Bevilacqua P.
Laterza , 2006
214 pagine, bianco/nero, no illustrazioni,
cop. in brossura, dim. 14 x 21 cm .
€14 
Sconto di € 1 per i soci SMI 


| Descrizione | Autori | Indice | Un estratto

Livello: Principianti | Voto:
Giudizio Recensione

 
Disponibile entro 2-3 giorni lavorativi + spedizione
Per acquistare:
Metti nel carrello  | Vedi il carrello

INDICE

Introduzione
1. Le interpretazioni
2. li cristianesimo sotto accusa
3. Galileo e la nuova scienza
4. La bomba demografica
5. Le responsabilità dell'industria
La posizione liberistica - La critica ambientalista
6. Un nuovo modo di produrre e consumare: il capitalismo
L'industrializzazione di Stato
7. Una conclusione e un avvio Bibliografia essenziale

I. Luci e ombre della modernità
1. Rivoluzione agricola e rigenerazione delle risorse
2. Le città e la fertilizzazione delle campagne
3. La rottura del circolo
4. Una insaziabile fame di territori
5. Industria e risorse
6. Lo sfruttamento della natura umana, Bibliografia essenziale

II. I nuovi scenari del XX secolo
1. Una scala planetaria
2. L'esplosione delle città, p. 54
L'incremento demografico, p. 54 - Le megalopoli, p. 55
3. Un fenomeno antico e nuovo; l'erosione della Terra, p. 58
Le civiltà mediterranee, p. 58 - Il «dust bowl», p. 59- Nei paesi poveri, p. 60
4. Il deserto che avanza, p. 64 5. Il diboscamento, p. 66
Il rimboschimento, p. 67 - La distruzione delle foreste tropicali, p. 69
6. L'inquinamento, p. 70
La polluzione chimica, p. 71 - I rifiuti tossici, p. 73 - La contaminazione delle campagne, p. 75 - Il Ddt nella catena alimentare, p. 78 - Lo smog automobilistico, p. 78 - I Pop, p.80
7. La febbre del pianeta, p. 81 8. I nemici invisibili, p. 84
Piogge acide, p. 84 - Buco dell'ozono, p. 87
9. La radioattività tra armi ed energia, p. 87
La bomba atomica, p. 87 - Fughe radioattive, p. 88 - Incidenti, p. 89 - Scorie, p. 90 - Inquinamento elettromagnetico,p.91
Bibliografia essenziale, p. 91

III. Il consumo delle risorse
l. Successi e insostenibilità dell' agricoltura industriale, p. 98
Inefficienza energetica, p. 101 - Agricoltura biologica, p.102
2. Il saccheggio del mare, p. 104
L'esaurimento biologico, p. 105 - Acquacoltura, p. 106 - Il Mediterraneo, p. 108
3. Risorse non rigenerabili, p. 110
4. La distruzione della bio diversità, p. 113 Gli Ogm, p. 116
5. L'acqua e la nuova sete della Terra, p. 120
La politica delle dighe, p. 122 - Privatizzazioni e guerre dell' acqua, p. 123
6. Il consumo dissipativo, p. 124
Flussi nascosti, p. 126 . Industrie che riciclano, p. 128
Bibliografia essenziale, p. 130

IV. Nuovi saperi, politiche, istituzioni
1. Una lenta rivoluzione culturale, p. 136
L'ecologia, p. 138• I parchi in Usa, p. 138• I parchi in Europa, p. 139• I parchi in Italia, p. 141 . Aree protette e riserve, p. 142 . Negli altri paesi, p. 143
2. Nuove frontiere della legislazione, p. 144 Il caso del Reno, p. 146
3. Verso un governo mondiale dell'ambiente?, p. 149 4. Una nuova dimensione della politica, p. 155
I movimenti ambientalisti, p. 155 . Le donne e i movimen• ti dei paesi poveri, p. 157 . In Italia, p. 159 . Slow Food, p. 160
Bibliografia essenziale, p. 162

V. L'ambiente in Italia
1. I caratteri originali, p. 166
I terremoti, p. 166 . Montagne, colline, habitat selvaggi, p. 167 . Il paesaggio delle colline, p. 169• Le frane, p. 169 . La malaria, p. 170
2. Le bonifiche, p. 170
3. La «guerra» contro l'acqua, p. 172 4. Il diboscamento, p. 174
Le alluvioni, p. 175
5. Industria e inquinamento, p. 177
L'incidente di Seveso, p. 179 . Fanghi e cancerogeni alla Montedison, p. 179• Il dramma dell'amianto, p. 180
6. Mare, fiumi, acque, p. 183
7. Le città e lo sfiguramento del territorio, p. 186 Bibliografia essenziale, p. 193

Indice dei nomi

 

 

 

Acquistando i prodotti del MeteoShop contribuirai allo sviluppo della meteorologia italiana,
sosterrai la pubblicazione della rivista
Nimbus e le iniziative della Società Meteorologica Italiana.

Meteoshop è un marchio ed un servizio gestito dalla Società Meteorologica Subalpina, socio fondatore  della Società Meteorologica Italiana Onlus. SMS è iscritta alla CCIAA di Torino - REA n°876410 ed è autorizzata al commercio elettronico e a mezzo posta dal Comune di Torino, autorizzazione  n° 2205159 del 26.04.2001

Società Meteorologica Subalpina, via Real Collegio 30, 10024 Moncalieri TO - tel 3470804444, 3351447169,  meteoshop@nimbus.it - © 2015, tutti i diritti riservati