LE PREVISIONI TI SONO UTILI?
DEVOLVI IL 5 PER MILLE ALLA SOCIETA' METEOROLOGICA ITALIANA ONLUS ! 
C.F.
97604160016

A te non costa nulla, ma per noi fa la differenza! Grazie e ...buona meteo con Nimbus!

Per vedere cosa realizziamo con le somme raccolte vai qui
 

Previsioni del tempo per il Piemonte e la Valle d'Aosta
A cura di Redazione Nimbus
18-22 Settembre 2019

Le previsioni sono elaborate a titolo gratuito. La diffusione è incoraggiata,
citando fonte e indirizzo web www.nimbus.it
EMISSIONE BOLLETTINO:   MERCOLEDÌ 18 SETTEMBRE 2019

LA SITUAZIONE METEOROLOGICA

SI CONCLUDE L'ESTATE SETTEMBRINA. PASSAGGIO TEMPORALESCO MERCOLEDI' SERA, NUBI BASSE E PIU' FRESCO TRA GIOVEDI' E VENERDI'
L'alta pressione si ritira sull'Europa occidentale favorendo la discesa di correnti più fresche che raggiungono la Pianura Padana. Al loro ingresso, tra il tardo pomeriggio e la serata di mercoledì, si attiverà un passaggio temporalesco seguito da un sensibile calo delle temperature con correnti umide orientali e nubi basse persistenti tra giovedì e venerdì. Nel corso dle fine settimana, in un contesto di maggior variabilità, tenderà a instaurarsi una circolazione atlantica con il ritorno di correnti più miti e umide sud-occidentali e una possibile perturbazione da domenica pomeriggio.

EVOLUZIONE A MEDIO TERMINE
Piogge lunedì 19, più estese e intense tra la notte e il mattino, in seguito regime di correnti occidentali atlantiche con variabilità più soleggiata. Possibile nuova perturbazione a fine mese.

Immagine satellitare e carte meteorologiche

PREVISIONI PER IL PIEMONTE E LA VALLE D'AOSTA

MERCOLEDÌ
18

SETTEMBRE
2019

Cielo:inizialmente abbastanza soleggiato, passaggio a cielo irregolarmente nuvoloso o nuvoloso tra pomeriggio e sera.
Precipitazioni:
nel pomeriggio primi locali rovesci sui rilievi, specie basse e medie vallate del Piemonte occidentale e sui settori pedemontani. Tra tardo pomeriggio e sera qualche temporale anche intenso, in transito su pianure e colline piemontesi, rovesci sui rilievi del Piemonte settentrionale e sulla Bassa Valle d'Aosta. In serata piogge e rovesci più estesi su Cuneese, Torinese, Astigiano e Biellese, più diradati sui settori alpini più interni. Rovesci di neve fino a 3200-3400 metri in serata.
Venti:
pianura e collina: deboli orientali, moderati o forti in serata. Rinforzi nelle zone temporalesche
fondovalle: deboli orientali o brezze
media montagna: deboli variabili, da nord-est in serata
alta montagna: deboli tra nord e nord-est

Temperature:
massime in calo (22/26 C in pianura e bassa collina; 18/23 C tra 500 e 1000 metri; 16/19 C tra 1000 e 1500 metri). Zero gradi a 3800 metri nelle ore centrali

   

GIOVEDÌ
19

SETTEMBRE
2019

Cielo:nuvoloso con schiarite al mattino sulla media e alta Valle d'Aosta e sui settori alpini piemontesi più iinterni, in giornata sulle pianure del Piemonte orientale
Precipitazioni:
nella notte piogge e rovesci sui settori alpini e pedemontani del Piemonte occidentale, deboli residui al mattino e più persistenti sul Cuneese. In giornata rimane qualche piovasco tra i settori pedemontani e di bassa montagna. Quota neve sui 3000-3300 metri
Venti:
pianura e collina: moderati o forti tra est e nord-est, in attenuazione in giornata
fondovalle: moderati o forti da nord su Alpi Liguri e Appenino, da est sulle vallate occidentali, in attenuazione in giornata. Deboli settentrionali tra Valle d'Aosta e Ossola
media montagna: deboli o moderati settentrionali
alta montagna: deboli o moderati settentrionali
media montagna:

Temperature:
minime in calo (12/16 C in pianura e bassa collina; 9/13 C tra 500 e 1000 metri; 8/11 C tra 1000 e 1500 metri). Massime in calo (17/21 C in pianura e bassa collina; 13/17 C tra 500 e 1000 metri; 11/13 C tra 1000 e 1500 metri). Zero gradi a 3600 metri nelle ore centrali

   

VENERDÌ
20

SETTEMBRE
2019

Cielo:soleggiato all'interno della Valle d'Aosta e sulle alte vallate piemontesi. Nuvoloso altrove con nubi più compatte e persistenti tra i settori pedemontani e i primi e medi tratti vallivi, in diradamento in giornata sulle pianure, specie orientali
Precipitazioni:
assenti salvo locale pioviggine o pivoaschi sui settori pedemontani e di bassa montagna.
Venti:
pianura e collina: deboli tra est e nord-est
fondovalle: deboli orientali, rinforzi da nord su Alpi Liguri e Appennino
media montagna: deboli occidentali
alta montagna: deboli occidentali, da sud-ovest in serata

Temperature:
minime in calo (11/15 C in pianura e bassa collina; 7/11 C tra 500 e 1000 metri; 5/9 C tra 1000 e 1500 metri). Massime in aumemto in quota, stazionarie o in lieve aumento altrove (17/23 C in pianura e bassa collina; 13/17 C tra 500 e 1000 metri; 8/13 C tra 1000 e 1500 metri). Zero gradi a 3800-4000 metri nelle ore centrali

   

SABATO
21

SETTEMBRE
2019

Cielo:al mattino soleggiato salvo nubi basse sui settori pedemontani e di bassa montagna. Nubi in aumento nel pomeriggio sulle zone alpine, specie nelle vallate tra Cuneese e Torinese, velature o passaggi nuvolosi sulle pianure
Precipitazioni:
in serata qualche rovescio sulle Alpi Marittime.
Venti:
pianura e collina: deboli variabili
fondovalle: deboli variabili o brezze
media montagna: deboli o moderati da sud-ovest, in rinforzo in serata
alta montagna: deboli o moderati da sud-ovest, in rinforzo in serata

Temperature:
minime in calo in pianura (10/14 C in pianura e bassa collina; 8/11 c tra 500 e 1000 metri; 6/9 C tra 1000 e 1500 metri). Massime in aumento (19/24 C in pianura e bassa collina; 14/19 C tra 500 e 1000 metri; 10/15 C tra 1000 e 1500 metri). Zero gradi a 3600-3800 metri nelle ore centrali.

   

DOMENICA
22

SETTEMBRE
2019

Cielo:abbastanza soleggiato nella prima parte della giornata. Nubi in aumento nel pomeriggio a partire dalle zone alpine
Precipitazioni:
primi rovesci nel pomeriggio sulle Alpi Marittime e sulle alte vallate del Torinese. Piogge in estensione in serata, moderate o forti sulle Alpi Marittime anche con temporali sui settori prossimi alla Liguria, moderate sul Piemonte meridionale e occidentale e sull'alta Valle d'Aosta. Rimane più asciutto sul Piemonte settentrionale. Neve oltre i 3200-3400 metri
Venti:
pianura e collina: deboli da nord-est
fondovalle: deboli variabili
media montagna: moderati tra sud e sud-ovest
alta montagna. moderati o forti da sud-ovest

Temperature:
minime in auimento (13/16 C in pianura e bassa collina; 9/13 C tra 500 e 1000 metri; 7/10 C tra 1000 e 1500 metri). Massime in calo (17/21 C in pianura e bassa collina, 12/17 C tra 500 e 1000 metri; 9/13 C tra 1000 e 1500 metri). Zero gradi a 3600-3800 metri nelle ore centrali.

   

LE PREVISIONI TI SONO UTILI?
SOSTIENI LA SOCIETA' METEOROLOGICA ITALIANA ONLUS

Fai una donazione

Devolvi il 5 per mille

Iscriviti all'associazione

Acquista le pubblicazioni

Il tuo aiuto servirà per sostenere i progetti di ricerca e la pubblicazione della rivista NIMBUS

 

PREVISIONI PER: 
pallinorosso.gif (879 byte) Piemonte e Valle d'Aosta
pallinorosso.gif (879 byte) Lombardia
pallinorosso.gif (879 byte) Toscana
pallinorosso.gif (879 byte) Italia regione per regione

mail2.gif (876 byte)  METEO MAIL mail2.gif (876 byte)
INVIO GRATUITO DELLE PREVISIONI DEL TEMPO 

 

Torna indietro
 

Vai a Collezione Nimbus