LE PREVISIONI TI SONO UTILI?
DEVOLVI IL 5 PER MILLE ALLA SOCIETA' METEOROLOGICA ITALIANA ONLUS ! 
C.F.
97604160016

A te non costa nulla, ma per noi fa la differenza! Grazie e ...buona meteo con Nimbus!

Per vedere cosa realizziamo con le somme raccolte vai qui
 

Previsioni del tempo per il Piemonte e la Valle d'Aosta
A cura di Redazione Nimbus
9-13 Aprile 2021

Le previsioni sono elaborate a titolo gratuito. La diffusione è incoraggiata,
citando fonte e indirizzo web www.nimbus.it
EMISSIONE BOLLETTINO:   SABATO 10 APRILE 2021

LA SITUAZIONE METEOROLOGICA

TORNA LA PIOGGIA NEL FINE SETTIMANA
Una depressione in estensione sulla Francia determinerà un afflusso di aria via via più umida e perturbata verso le regioni alpine favorendo il ritorno delle piogge nel fine settimana dopo la fase siccitosa. Sarà l'occasione per nuove nevicate sulle zone alpine. La fase instabile e a tratti perturbata durerà fino a lunedì sera e si concluderà con il passaggio di un fronte freddo proprio nella serata di lunedì associato a rovesci temporaleschi. Da martedì la pressione tornerà ad aumentare.

PROBABILE EVOLUZIONE A MEDIO TERMINE
Nel corso della prossima settimana ripristino di condizioni anticicloniche con ritorno del tempo più soleggiato e mite. Dal fine settimana del 17-18 aprile permarranno condizioni abbastanza soleggiate ma con un probabile incremento dell'instabilità e variabilità pomeridiane, associata a locali rovesci o temporali. Temperature tendenti a portarsi intorno ai 20 gradi nei valori massimi.

Immagine satellitare e carte meteorologiche

PREVISIONI PER IL PIEMONTE E LA VALLE D'AOSTA

VENERDÌ
09

APRILE
2021

Cielo:abbastanza soleggiato o parzialmente nuvoloso, più nuvoloso tra alto Canavese, Biellese, Sesia, Verbano, Monferrato e Appennino.
Precipitazioni:
qualche piovasco o pioviggine sui rilievi tra Biellese, Sesia e Ossola; quota neve sui 1200-1400 m.
Venti:
pianura e collina: deboli o tesi orientali, rinforzi da sud tra Langhe e Monferrato
fondovalle: deboli variabili o brezze tese in giornata; rinforzi da sud su Appennino
media montagna: moderati occidentali
alta montagna: moderati o forti occidentali

Temperature:
Massime in lieve aumento (13/16 C in pianura e bassa collina; 9/13 C tra 500 e 1000 metri; 5/9 C tra 1000 e 1500 metri). Zero gradi a 2500 metri.

   

SABATO
10

APRILE
2021

Cielo:in prevalenza nuvoloso, salvo parziali aperture al mattino su Torinese, Valle d'Aosta nord-ovest, Alessandrino, Vercellese e Novarese.
Precipitazioni:
nella notte tra venerdì e sabato qualche pioggia a tratti lungo le vallate tra Torinese, Valle d'Aosta orientale, Biellese, Sesia e Ossola, con quota neve sui 1200 metri.
In mattinata qualche piovasco sparso in prevalenza a ridosso dei rilievi piemontesi e della Valle d'Aosta orientale, e tra alte Langhe, alto Monferrato e Appennino, assenti o locali pioviggini altrove.
In giornata ancora poche piogge, concentrate perlopiù sui settori prealpini, Ossola, basso Piemonte e Appennino.
In serata piogge in estensione, più fitte tra Cuneese, Monferrato e Appennino e quota neve sui 1300 metri lungo le Alpi e a 2000 metri su Appennino.
Venti:
pianura e collina: deboli o tesi orientali
fondovalle: deboli variabili o orientali
media montagna: deboli o moderati da sud-ovest
alta montagna: moderati da sud-ovest

Temperature:
minime in aumento (5/7 C in pianura e bassa collina; 1/5 C tra 500 e 1000 metri; -1/2 C tra 1000 e 1500 metri). Massime in calo (10/13 C in pianura e bassa collina; 6/10 C tra 500 e 1000 metri; 3/6 C tra 1000 e 1500 metri). Zero gradi a 2000 metri.

   

DOMENICA
11

APRILE
2021

Cielo:in prevalenza nuvoloso, pur tra qualche apertura tra la mattinata e il primo pomeriggio, specie lungo le vallate alpine cuneesi, torinesi e l'interno della Valle d'Aosta e nel tardo pomeriggio tra Alpi Liguri, Langhe, Monferrato e Appennino.
Precipitazioni:
nella notte tra sabato e domenica piogge più estese e fitte, con nevicate in calo fino a 1100 metri, ma in parte anche sotto i 1000 metri sul Cuneese.
In mattinata diradamento delle piogge dalle zone più occidentali a iniziare dalle vallate cuneesi, torinesi e Valle d'Aosta occidentale, in cessazione anche sulle pianure occidentali con tendenza ad alcune ore più asciutte o con piovaschi sparsi; proseguiranno le piogge tra Alessandrino, Vercellese, Novarese, Biellese e Verbano in parte fino al tardo pomeriggio.
Nel pomeriggio quota neve sui 1400-1500 metri.
In serata ripresa di piogge e nevicate oltre i 1500-1600 metri lungo le vallate alpine e sulla Valle d'Aosta e nord Piemonte, piogge più isolate su pianure.

Venti:
pianura e collina: deboli o tesi orientali, rinforzi da nord-est sul nord Piemonte
fondovalle: deboli variabili o orientali
media montagna: deboli o moderati da sud-ovest
alta montagna: moderati da sud-ovest

Temperature:
minime stazionarie (6/8 C in pianura e bassa collina; 1/6 C tra 500 e 1000 metri; -1/1 C tra 1000 e 1500 metri). Massime stazionarie (10/12 C in pianura e bassa collina; 6/10 C tra 500 e 1000 metri; 2/6 C tra 1000 e 1500 metri). Zero gradi a 1800-2000 metri.

   

LUNEDÌ
12

APRILE
2021

Cielo:nuvoloso fino al primo mattino; in seguito qualche apertura in contesto molto variabile e nuvoloso tra Cuneese, Torinese, Astigiano, Valle d'Aosta e nel pomeriggio anche altrove, ma nuovi annuvolamenti anche estesi verso sera.
Precipitazioni:
piogge e rovesci a tratti, più frequenti lungo le vallate alpine, sulla Valle d'Aosta, nord Piemonte, Appennino e con alcune pause in giornata tra Cuneese, Astigiano, Torinese, Valle d'Aosta.
In serata nuova riattivazione di rovesci e temporali. Quota neve sui 1500-1700 metri, in calo durante i rovesci serali.
Venti:
pianura e collina: deboli o tesi orientali, rinforzi da nord-est sul nord Piemonte e in serata raffiche nelle zone temporalesche
fondovalle: deboli variabili o orientali, in serata rinforzi da nord-ovest su interno valli
media montagna: deboli o moderati da sud-ovest, da nord-ovest in serata
alta montagna: moderati da sud-ovest, da nord-ovest in serata

Temperature:
minime stazionarie (6/8 C in pianura e bassa collina; 2/6 C tra 500 e 1000 metri; -1/2 C tra 1000 e 1500 metri). Massime in lieve aumento (11/14 C in pianura e bassa collina; 8/12 C tra 500 e 1000 metri; 4/9 C tra 1000 e 1500 metri). Zero gradi a 2500 metri.

   

MARTEDÌ
13

APRILE
2021

Cielo:fino al mattino irregolarmente nuvoloso o nuvoloso con tendenza a estensione delle schiarite dalle zone alpine e Valle d'Aosta.
In giornata passaggio a condizioni più soleggiate, a parte annuvolamenti più persistenti tra Monferrato, Appennino e sui settori alpini in quota e di confine tra Torinese, Valle d'Aosta e Ossola.
Precipitazioni:
piogge e temporali in diradamento nottetempo, ma più persistenti su Cuneese, basso Piemonte e nord Piemonte e al mattino ultimi piovaschi sulle zone orientali e Appennino.
Quota neve in calo anche sotto i 1000 metri nella notte.
Venti:
pianura e collina: deboli o moderati da nord-est, rinforzi su Verbano, Novarese, Vercellese e Alessandrino
fondovalle: rinforzi da nord-ovest fino al mattino, in seguito brezze
media montagna: moderati da nord-ovest
alta montagna: moderati da nord-ovest

Temperature:
minime in calo (4/7 C in pianura e bassa collina; 0/5 C tra 500 e 1000 metri; -3/0 C tra 1000 e 1500 metri). Massime in lieve aumento (12/15 C in pianura e bassa collina; 8/12 C tra 500 e 1000 metri; 4/8 C tra 1000 e 1500 metri). Zero gradi a 2000 metri.

   

LE PREVISIONI TI SONO UTILI?
SOSTIENI LA SOCIETA' METEOROLOGICA ITALIANA ONLUS

Fai una donazione

Devolvi il 5 per mille

Iscriviti all'associazione

Acquista le pubblicazioni

Il tuo aiuto servirà per sostenere i progetti di ricerca e la pubblicazione della rivista NIMBUS

 

PREVISIONI PER: 
pallinorosso.gif (879 byte) Piemonte e Valle d'Aosta
pallinorosso.gif (879 byte) Lombardia
pallinorosso.gif (879 byte) Toscana
pallinorosso.gif (879 byte) Italia regione per regione

mail2.gif (876 byte)  METEO MAIL mail2.gif (876 byte)
INVIO GRATUITO DELLE PREVISIONI DEL TEMPO 

 

Torna indietro
 

Vai a Collezione Nimbus